Tubini anni ’50

Tubini per fashion addicted, direttamente dagli anni '50


tubini anni '50

Gli anni ’50 mettono al centro la femminilità della donna e, pertanto, il tubino in questo periodo diventa un must have.

Non si può parlare dei tubini di questo decennio senza menzionare la silhouette a clessidra: l’esaltazione del punto vita è cruciale per ogni vintage fashion addicted che voglia essere fedele alla moda di questi anni.

Per indossare correttamente un tubino in stile anni ’50 ci si deve sempre ricordare che è un periodo nel quale vanno di moda i bustini (chiamati guêpiere) e gli stringivita, utili per valorizzare al massimo il tanto agognato vitino da vespa.

I modelli sono con la gonna ampia a ruota (sostenuta da una sottogonna) o a matita. I colori sono classici o pastello. Le stampe sono a pois o floreali.

Qui di seguito ti proponiamo la selezione di tubini che per noi meglio rappresentano la moda degli anni ’50.

I tubini a matita

tubino a matita

I tubini a matita, con la loro eleganza, esaltano la femminilità di qualunque donna.

Un classico esempio è quello nero della fantastica Audrey Hepburn, dal film “Colazione da Tiffany”, divenuto un elemento di spicco tra l’abbigliamento vintage degli anni ’50.

 

 

I tubini a gonna ampia a ruota

tubino a gonna a ruota

I tubini a gonna ampia a ruota, magari indossati con un bustino e una sottogonna in perfetto stile anni ’50, esaltano incredibilmente il punto vita.

Qui di seguito ti proponiamo alcuni modelli dai quali prendere spunto: